Agroresistenza cannabica

Si riapre il dibattito sul Ddl “Cannabis”

Dopo mesi dalla caduta del governo Renzi e a seguito della pausa presa per il referendum costituzionale, la discussione riguardo il Ddl “Cannabis” e la possibile legalizzazione torna a essere oggetto di discussione su un tavolo tecnico, che di tecnico, purtroppo, con estrema probabilità non ha nulla, e quindi discussa dalle Commissioni riunite Giustizia e Affari sociali della Camera, arrivatagli lo scorso luglio, dopo un breve dibattito da parte del Parlamento. A distanza di circa un anno e mezzo la proposta di legge si trova ancora incatenata alla discussione preliminare in commissione. Gli oppositori della legge hanno presentato più di 2000 emendamenti, 1300 dei quali a scopo repressivo da parte del partito di Angelino Alfano ‘Area Popolare’. L’iter prevede che siano ora le commissioni a votare gli emendamenti, approvando o meno il testo che ne uscirà, prima di poterlo riproporre alla camera.

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook